Si. Anche durante il periodo di sospensione previsto dal Decreto Legge n. 18 del 17 marzo 2020 cosiddetto “Cura Italia”, come modificato dal DL Rilancio, che va dall’8 marzo al 31 agosto 2020, è possibile pagare il debito richiesto dall’Agenzia Entrate Riscossione oggetto di fermo amministrativo e chiedere all’Ufficio la cancellazione del fermo stesso.

Se ha urgente necessità di richiedere il pagamento, potrà effettuare la richiesta di dilazione online.

Sul sito dell’Agenzia Entrate Riscossione, infatti, è stata creata una sezione relativa alla emergenza COVID-19 dove vengono indicate tutte le informazioni per ottenere assistenza.

Le allego il link:  https://www.agenziaentrateriscossione.gov.it/it/Per-saperne-di-piu/covid-19/