CFC Legal

La cartella è prescritta, Roberto annulla il debito

articolo a cura di:
Giovanni Perilli
Giovanni Perilli

pubblicazione:

[vc_row][vc_column width=”1/2″][ultimate_heading main_heading=”Lo sapevi che” heading_tag=”h1″ main_heading_color=”#17385f” spacer=”line_with_icon” spacer_position=”middle” line_height=”1″ line_color=”#6bb457″ icon=”Defaults-question” icon_size=”32″ icon_color=”#6bb457″]se la tua cartella è prescritta il Giudice può annullare il debito?

Roberto è un imprenditore di Milano che, dopo aver ricevuto delle cartelle esattoriali circa due anni fa, ha deciso di affidarsi a noi in quanto leader del settore.

Dopo una consulenza con l’avv. Simone Forte ed il suo staff, decise di proseguire il ricorso e, come sostenuto in fase di appuntamento, il Giudice di Pace di Milano ha annullato il debito in quanto le cartelle risultavano prescritte.

Ora Roberto continua ad occuparsi della sua attività senza più lo “spauracchio” ex Equitalia.

Voglio saperne di più su come risparmiare con ex Equitalia

[/ultimate_heading][/vc_column][vc_column width=”1/2″][vc_single_image image=”1450″ img_size=”medium” alignment=”right” onclick=”custom_link” img_link_target=”_blank” link=”https://cfclegal.it/wp-content/uploads/2019/01/Sentenza-n.-1302.2018.pdf”][vc_single_image image=”1502″ img_size=”medium” alignment=”right” onclick=”img_link_large” img_link_target=”_blank”][/vc_column][/vc_row]

Conosci qualcuno in difficoltà con il fisco? Condividi ora >>

Naviga tra gli altri Casi Risolti: