Francesco Piccinini ospite di TaxShowLive, il caso di un imprenditore aiutato dal nostro team legale

articolo a cura di:
Lodovico Poschi
Lodovico Poschi

pubblicazione:

Francesco Piccinini ospite di TaxShowLive

Torna questa sera (lunedì 6 giugnoTaxShowLive, in onda alle 19 su Forbes Tv (canale 511 di Sky e 260 del digitale terrestre).

Nella puntata n. 74, nel salotto televisivo ideato e condotto da Carlo Carmine ci sarà Francesco Piccinini, giornalista indipendente ed ex direttore di Fanpage dal 2013 al 2021. 

TaxShowLive, l’attualità in primo piano

Un ritorno gradito e importante per discutere e approfondire i temi di strettissima attualità. 

La guerra in Ucraina, che ormai ha superato i 100 giorni, è arrivata ad una fase cruciale, ma i negoziati di pace sembrano ad un punto morto di fronte alla volontà dei contendenti di non cessare le ostilità.

Ma in questo scenario qual è il ruolo dell’Europa? Può il vecchio continente avere una politica propria magari indipendente rispetto a quella degli Stati Uniti?

È un quesito che si pongono in tanti e che sarà al centro del dibattito della puntata n. 74 di TaxShowLive.

Anche perché, pur paradossale, sembra essere più l’Europa che la stessa Russia a pagare il prezzo più delle sanzioni imposte dall’Occidente.

In studio, insieme al Presidente Carmine ci saranno come sempre l’avvocato Simone Forte, co-founder del gruppo CFC, e il CEO di TrustMeUp, Angelo Fasola.

Il loro contributo sarà importante per capire quali ripercussioni questa guerra sta generando e potrà generare nel breve /medio termine sulle economie europee e in particolare in Italia. 

A TaxShowLive un caso risolto da CFC con un imprenditore del nord-est

La trasmissione, fatta da imprenditori per imprenditori, analizzerà come sempre le ricadute della guerra sulle nostre imprese e fornirà informazioni preziose a chi in questo momento è alle prese con problemi fiscali.

Nel corso della puntata, l’avvocato Guglielmo Di Giovanni del team legale di CFC racconterà ai telespettatori un caso brillantemente risolto: quello di una società che opera nel nord-est d’Italia nel campo dell’assistenza sociale la quale, dopo una lunga verifica fiscale, ha ricevuto due avvisi di accertamento (cosa fare in caso di notifica).

Un caso molto delicato perché l’imprenditore sotto accertamento si è visto costretto a difendersi anche sul piano penale. 

Proprio i rischi connessi ai possibili risvolti penali che si possono celare dietro a presunte evasioni fiscali o crisi fiscali d’impresa sono uno dei tempi che sarà affrontato nel corso della puntata. 

In questo senso, il gruppo CFC ha messo in piedi il Network Commercialisti Garanti dell’Imprenditore (clicca qui per dare una svolta alla tua carriera), proprio per fornire a questa importate categoria di professionisti gli strumenti necessari per aiutare meglio, e con meno responsabilità per sé e per i contribuenti stessi, gli imprenditori coinvolti in crisi fiscali d’impresa. 

Un appuntamento dunque da nn perdere: Lunedì 6 giugno alle ore 19.

Potrai seguire la puntata di TaxShowLive:

  • In Streaming su BFCVideo.com;
  • Sky, canale 511;
  • Digitale terrestre, canale 260;
  • TiVuSat, canale 61;

Gestisci e Risolvi con il Fisco

Riduci dell’80% il debito fiscale

Novità Luglio 2022

Grazie al Nuovo Codice della Crisi puoi risolvere il debito maggiore di 500mila euro e pagare il restante 20% nell’arco di 4 o 5 anni

Gestiamo anche inviti a comparire, avvisi di accertamento, cartelle di pagamento, ipoteche, pignoramenti e intimazioni di pagamento maggiori di 100mila euro, riducendone l’importo fino ad eliminarlo al 100%

Accedi Ora Alla Tua Migliore Soluzione